EKA1010D

AbrasivoOssido di alluminio
SupportoCarta peso D
LeganteResina su resina
CosparsioneAperta
GraneP220, P240, P280, P320, P400, P500, P600, P800

EKA1010D è uno degli ultimi prodotti sviluppati nei laboratori EKAMANT ed è nato per soddisfare le nuove esigenze di lavorazione in particolare quelle legate alla levigatura delle vernici con macchine automatiche. Il supporto usato (una speciale carta di peso D con trattamento esclusivo antistatico PREDUST – PREvent DUST cioè prevenzione della formazione della polvere – che conferisce al prodotto proprietà antistatiche in grado di ottimizzare tutto il processo di levigatura) unisce alla resistenza necessaria per sopportare una notevole sollecitazione meccanica una eccezionale flessibilità idonea ad ottenere i migliori risultati di finitura. Questa particolare flessibilità è tale da consentire, in molti casi e salvo esigenze veramente particolari, l’impiego di EKA1010D anche nelle lavorazioni con nastri lunghi, per le quali solitamente si richiedono supporti più leggeri, meno resistenti e per questo più soggetti a rotture. L’alta capacità di taglio di EKA1010D, dovuta al perfetto orientamento dei granuli abrasivi di Ossido di Alluminio, permette di ottenere una superficie omogenea e finemente ruvidata anche lavorando con le grane più fini su materiali delicati o difficili come vernici, resine, ma anche gomma o carte melaminiche.

EKA1010D ha una resistenza all’intasamento molto alta, grazie alla cosparsione leggermente aperta dei granuli e anche al trattamento superficiale con stearato di zinco, un lubrificante secco in grado di ritardare ulteriormente l’intasamento precoce del prodotto ad opera dei trucioli di materiale asportati e quindi garantire miglior finitura e maggior durata del nastro. La qualità di finitura ottenuta con l’impiego di EKA1010D darà notevoli vantaggi nelle fasi successive della verniciatura, migliorando l’ancoraggio dello strato finale di vernice opaca. L’utilizzo di EKA1010D prevede che per ottenere i migliori risultati di finitura si debba usare una pressione minore rispetto a quella necessaria con l’impiego di abrasivi di vecchia generazione.

 

Formati disponibili

 

Rotoli
Nastri lunghi
Nastri larghi
Nastri segmentati